The Event Horizon

"Il punto di non ritorno"

La NASA ha rilasciato la più grande immagine mai fatta dell'universo

Sun, 2015-02-01 00:28 -- TheEventHorizon

La grande immagine

Il 5 gennaio 2015, la NASA ha generato l'immagine della galassia di Andromeda, che è la più vicina a noi. l'immagiene è stata catturata ancora una volta tramite il telescopio Hubble ma questa volta è stata cotruita da 411 immagini poi messe insieme per creare la più grande immagine mai fatta. E' enorme 1.5 billioni di pixels e pesa circa 4.3 GB di spazio.

Un piccolo assaggio che ci fa capire quanto siamo piccoli in questo universo

Buona visione

 

Il flauto traverso

Mon, 2015-01-26 01:14 -- TheEventHorizon

1. Origine degli strumenti

Nel passato (migliaia di anni), tutte le culture in ogni continente hanno avuto due strumenti i comune, tamburi e flauti traversi o traversiere.
Molti storici della musica pensano che questi strumenti erano così diffusi perché sono "strumenti fondamentali" – infatti non hanno bisogno di boccaglio o canne, corde o archi. Un tamburo può essere fatto suonare con le mani o con una bacchetta e il flauto traverso può emettere i suoni basilari facilmente anche se non si posseggono particolari abilità.
I primi flauti sono stati costruiti da pezzi di legno, bambù, o anche ossa di animali scavati, e forati, con un procedimento ben lontano dalle tecniche complicate usate oggi. Il flauto classico del periodo barocco 18° e 19° secolo sono stati costruiti e suonati allo stesso modo del flauto del 13° secolo.

 

Navigazione stimata, scarroccio e deriva

Wed, 2015-01-14 22:27 -- TheEventHorizon

 

La navigazione stimata altro non è, come dice il termine stesso, il modo in cui stimare la posizione della nave durante la navigazione, essa si basa sulla conoscenza di alcuni elementi del moto quali velocità, spazio e tempo.

 

  • spazio = cammino, espresso in miglia, percorso lungo la rotta;
  • velocità = velocità effettiva di spostamento della nave espressa in nodi;
  • tempo = tempo in minuti e misurato dall’orologio di bordo.

 

I problemi da risolvere per la navigazione stimata sono:

• tracciare la rotta tra i punti di partenza e di arrivo determinando i tempi in base alla velocità;

• guidare la nave su tale percorso;

• determinare la posizione (latitudine e longitudine) di un eventuale punto di arrivo.

 

In teoria basterebbe soltanto la bussola e la soluzione della seguente formula:

 

spazio = velocità x tempo / 60

 

nella pratica invece non è così semplice trovare la posizione stimata, perché i parametri su menzionati non sono mai conosciuti con precisione a causa di errori strumentali, di governo e/o di fattori meteo-marini.

 

10 motivi che creano immagini sfocate

Mon, 2014-12-08 21:44 -- TheEventHorizon

1. La velocità di chiusura dell'obbiettivo troppo lenta

Una regola che potrebbe essere seguita quando si scatta a mano libera è usare una velocità che sia 1/LF (LF = lunghezza focale) scattare con valori inferiori potrebbe causare del mosso.

2. troppa fiducia nel VR

La riduzione delle vibrazioni è utile ma non miracolosa scattare con VR attivato permette di recuperare degli stop, quindi aumenta la probabilità di successo non garantisce il risultato.

3. Il soggetto si muove

Quando un soggetto si muove il fatto di tenere la macchina fotografica ferma e VR attivo non permette di produrre immagini nitide, per evitare immagini/soggetti mossi bisogna diminuire i tempi di esposizione.

 

Profondità di campo

Mon, 2014-12-08 17:59 -- TheEventHorizon

Depth of fieldAvete mai visto delle foto in cui il soggetto era perfettamente a fuoco e e tutto il resto invece no? oppure delle foto in cui tutto è a fuoco? Vi siete chiesti come è possibile ottenere questo effetto scattando una foto, come si chiama?

La risposta è: “Si può fareeeee” e si chiama profondità di campo.

 

Una definizione che possiamo dare alla profondità di campo potrebbe essere “la zona in cui tutti i punti sono o sembrano a fuoco”, ho messo sembrano perché in realtà una lente mette a fuoco solo in un piano detto “piano focale” e allontanandosi da questo i punti diventano meno nitidi, ma nella zona della profondità di campo la perdita di nitidezza è così bassa che l'occhio non se ne accorge e considera ancora tutto a fuoco.

 

Quando un oggetto e messo a fuoco solo i suoi punti verranno registrati sul sensore come punti, qualsiasi altro oggetto più lontano o più vicino proietterà sul sensore dei circoli detti “circoli di confusione”. 

 

VA - Vertical Alignement

Sun, 2017-01-22 15:17 -- TheEventHorizon

La tecnologia VA fu sviluppata da Fujitsu nel 1996, ma uno dei suoi principali svantaggie era avere angoli di visuale troppo limitati, e così furono investiti altri fondi per risolvere il problema. Alla fine fu trovata una soluzione che consisteva nel dividere ogni pixel in domini che lavorano in modo sincrono. Da questo studio nacquero altre tecnologie:

 

TN Film (Twisted Nematic + Film)

Sat, 2017-01-21 15:42 -- TheEventHorizon

I pannelli TN sono quelli maggiormente utilizzati specialmene nel mercato consumer in quanto hanno un prezzo abbordabile (a parità di caratteristiche) rispetto a scermi di altre tecnologie.

Schermi di dimensioni più piccole (15", 17" e 19") adottano quasi esclusivamente questa tecnologia, oggi questa tecnologia si trova anche in pannelli più grandi è il motivo è proprio dovuto al relativo basso costo di produzione.

 

Tecnologia dei pannelli

Sat, 2017-01-21 15:33 -- TheEventHorizon

Questo è uno degli aspetti più importanti da capire per riuscira a districarsi nei meandri delle sigle che sempre più spesso troviamo in bella mostra sui vari siti dei produttori che eloggiano una tecnologia piuttosto che un altra.

Nei paragrafi sottostanti troverete alcune nozioni che vi permetteranno di comprendere e quindi scegliere in modo più consapevole la tecnologia che più si adatta alle vostre esigenze.

Di seguito i link per accedere direttamente

 
 
 

Pages

Powered by Drupal
Subscribe to The Event Horizon RSS